Comune Trento: apre la Busa degli Orsi

Una terrazza sulla città, per residenti e turisti

(ANSA) - TRENTO, 28 LUG - Apre da oggi la Busa degli orsi, punto panoramico di Sardagna di Trento che prende il nome dai plantigradi "ospitati" sul posto fino agli anni Ottanta. In stato di abbandono per decenni, la Busa degli orsi oggi è diventata una terrazza sulla città, luogo ideale per residenti e turisti in cerca di panorami mozzafiato ma anche spazio ricco di suggestione per concerti, cinema, spettacoli.
    La Busa è sul punto più estremo della roccia, in una posizione dominante rispetto alla città di Trento. Con l'obiettivo di sfruttare questa potenzialità e di ripristinare contemporaneamente una situazione di decoro per questa parte del sobborgo, già nella variazione di bilancio 2015 del Comune era stata prevista la sistemazione. Nella Busa è stata dunque costruita una struttura a gradoni in acciaio corten, che si ossida nel tempo fino ad assumere un caratteristico color ruggine. Sono state collocate ottanta sedute e permette anche un utilizzo come piccolo teatro all'aperto, con palco e platea, per spettacoli o concerti. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Videonews Alto Adige-Südtirol

Vai alla rubrica: Pianeta Camere