Regeni, Bolzano con Amnesty

Il Comune aderisce a campagna internazionale

(ANSA) - BOLZANO, 30 GIU - Il Comune di Bolzano, con il Sindaco Renzo Caramaschi e la Giunta Comunale, ha aderito ufficialmente alla campagna promossa da Amnesty International "Verità per Giulio Regeni".
    "Verità per Giulio Regeni" è la richiesta di tanti enti locali, dei principali comuni italiani, delle università e di altri luoghi di cultura del Paese che espongono lo striscione (da stamane anche sulla facciata del municipio di Bolzano), o comunque un simbolo che chieda a tutti l'impegno per avere verità sulla morte di Giulio. L'adesione del Comune di Bolzano alla campagna di Amnesty International, arriva nel giorno in cui i genitori di Giulio, i coniugi Regeni sono nel capoluogo altoatesino per un incontro pubblico nella Sala di Rappresentanza del Municipio.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere