Donne, documento Pat per valutare rischi sul lavoro

Approvato da Comitato provinciale per salute e sicurezza

(ANSA) - TRENTO, 18 MAG - Al fine di tutelare le donne lavoratrici, il Comitato di coordinamento per la salute e la sicurezza sul lavoro della Provincia di Trento ha redatto un documento rivolto ai datori di lavoro per fornire un supporto nella valutazione dei rischi sul lavoro che tenga conto anche delle differenze di genere.
    Tra i riferimenti citati oggi nella presentazione del documento, alla presenza degli assessori alle pari opportunità Sara Ferrari e alla sanità Luca Zeni, quello dell'Agenzia europea per la salute e sicurezza sul lavoro in cui si afferma che "lo stress sul posto di lavoro può essere elevato per entrambi i sessi, ma per le donne si aggiungono elementi come le molestie sessuali, la discriminazione i lavori poco qualificati e il doppio peso del lavoro domestico".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere