Doping, prosegue processo medici Fidal

Sentiti atleti e funzionari Wada e Fidal

(ANSA) - BOLZANO, 9 MAR - Prosegue in tribunale a Bolzano il processo contro i medici della Federazione Italiana di Atletica Leggera, Giuseppe Fischietto e Pierluigi Fiorella, e dell'ex dirigente del settore tecnico della Fidal, Rita Bottiglieri, coinvolti nell'inchiesta doping del marciatore Alex Schwazer.
    Ha depositato, tra l'altro, il funzionario Wada Pierre-Edouard Sottas, che all'epoca ordinò i controlli a carico di Schwazer, come anche alcuni funzionari e dipendenti del Coni, che hanno ricostruito l'iter di segnalazione da parte della Fidal all'anti-doping di atleti a 'rischio' doping. Sono stati anche sentiti alcuni atleti, come Andrew Howe, che hanno illustrato come avessero informato Fiorella in caso di assunzione di farmaci. Il processo prosegue domani.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere