Migranti: Alfano, Brennero una priorità

Incontro con governatori Trentino, Alto Adige e Tirolo

(ANSA) - TRENTO, 22 FEB - "Per il Governo il Brennero è una questione prioritaria. Il tema si colloca in cima alla gerarchia dei problemi che dobbiamo affrontare assieme". Lo ha detto il ministro dell'Interno, Angelino Alfano, oggi a Roma in un incontro sulla questione dei migranti alla frontiera del Brennero, con i tre presidenti dell'Euregio, Ugo Rossi per il Trentino, Arno Kompatscher per l'Alto Adige e Günther Platter per il Tirolo. "Il messaggio che vogliamo trasmetterle - hanno detto a loro volta i presidenti dell'Euregio - è che questa tematica non ci deve dividere. Ed è un messaggio che per suo tramite vorremmo trasmettere a tutta l'Europa. I nostri territori hanno adottato una delibera di comune accordo.
    Chiediamo un immediato ripristino dei principi di Schengen: confini aperti all'interno e ben sorvegliati all'esterno. Il nostro auspicio è che il vertice europeo previsto per i primi di marzo porti concreti passi in avanti".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere

Qualità Alto Adige