Brennero, Austria non esclude controlli

'Attivati in base alla necessità. Durata dipende da partner Ue'

(ANSA) - BERLINO, 18 GEN - I controlli alle frontiere "vengono attivati in base alla necessità". Lo ha detto un portavoce del ministero dell'Interno austriaco, Karl-Heinz Grundboeck, all'ANSA, rispondendo alla domanda se saranno istituiti anche controlli anche al Brennero. "L'Austria ha istituto di nuovo controlli temporanei alle frontiere a settembre, e queste misure sono in vigore da allora", ha aggiunto sul provvedimento generale. La durata del prolungamento dipenderà dal comportamento degli altri Paesi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere