Giomi, Schwazer a Rio? Meglio 20/o posto

Il presidente Fidal: giusto che le regole vengano rispettate

(ANSA)-ROMA,13FEB-"La squadra della marcia e della maratona la daremo a fine ottobre sulla base dei risultati raggiunto fino a quel momento. È giusto che le regole vengano rispettate, la Fidal le rispetterà fino in fondo. Preferisco un ventesimo posto piuttosto che una medaglia che possa essere fatta 'escludendo' qualcuno". Il presidente della Fidal, Alfio Giomi, chiude così le porte dei Giochi Olimpici di Rio 2016 ad Alex Schwazer, che spera in uno sconto della squalifica per doping per cercare di qualificarsi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Videonews Alto Adige-Südtirol

Vai alla rubrica: Pianeta Camere