Ignora alt Cc e travolge un'auto

Arrestato 40enne straniero,tasso alcolemico 5 volte sopra limiti

Redazione ANSA PISA

(ANSA) - PISA, 28 LUG - Un pasticcere romeno di 40 anni è stato arrestato dai carabinieri la scorsa notte dopo avere forzato un posto di blocco a Cascina (Pisa) e avere investito, in stato di ebbrezza, l'auto di una cascinese di 34 anni che è poi stata ricoverata in prognosi riservata all'ospedale di Pisa.
    L'uomo era alla guida di una Jaguar di sua proprietà con un tasso alcolemico cinque volte superiore ai limiti di legge. Per lui l'accusa è di resistenza e lesioni gravissime. Quando i militari gli hanno intimato l'alt per un normale controllo stradale, lo straniero ha accelerato tentando di investire un carabinieri, e proseguendo la fuga a folle velocità per il centro di Cascina per terminare la sua corsa dopo avere urtato l'auto della cascinese che ha riportato lesioni molto gravi.
    Ferito anche l'automobilista straniero che dopo essere stato medicato al pronto soccorso dell'ospedale di Pontedera (Pisa) è stato trasferito in carcere.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in