Meyer, nasce web tv piccoli pazienti

Giornalisti e conduttori in erba parleranno di salute e felicità

(ANSA) - FIRENZE, 06 GIU - Una web radio tv che tratterà temi legati alla felicità e alla salute e avrà come protagonisti giornalisti e conduttori 'in erba', adolescenti in cura presso l'ospedale pediatrico Meyer e altri loro coetanei. Si chiama We teens ed è il primo progetto lanciato dalla Teen academy, la nuova realtà nata all'interno del Meyer health campus grazie a un'iniziativa congiunta della Fondazione Meyer e della Fondazione Cr Firenze.
    La cabina di regia di We teens sarà composta da teenager provenienti dal Consiglio delle ragazze e dei ragazzi, neonato organismo del Meyer, e da coetanei che frequentano le scuole fiorentine, questi ultimi selezionati attraverso un progetto di alternanza scuola lavoro. "A fare da fil rouge a tutta la programmazione - si spiega da Meyer e Fondazione Cr - sarà un tema molto suggestivo e ricco di significati: parole e immagini sulla salute e sulla felicità. Partendo da questo spunto si articoleranno singoli programmi, pensati e strutturati proprio come quelli realizzati dai professionisti". Gli aspiranti giornalisti avranno a disposizione strumentazioni di ultima generazione, e saranno assistiti da professionisti del settore della comunicazione e radiotelevisivo.
    "Il Meyer vuole essere un ospedale che mette al centro la persona bambino e adolescente" ha affermato il presidente della Fondazione Meyer Giampaolo Donzelli. "Siamo convinti - ha aggiunto - che un'esperienza di questo tipo, unica in Europa, ci ponga al livello delle più avanzate realtà ospedaliere pediatriche a livelli mondiale". "La Teen academy - ha affermato il presidente della Fondazione Cr Umberto Tombari - si inserisce in quel programma di valorizzazione dei giovani che la fondazione ormai porta avanti da anni".(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere