Efficienza energetica, ok a 21 progetti

Con bando Por Fesr altri 13 mln risorse per immobili pubblici

Redazione ANSA FIRENZE

Finanziati altri 21 progetti per l'efficientamento energetico di immobili pubblici in Toscana per un totale di quasi 13 milioni di euro di risorse, nell'ambito del bando Por Fesr 2014-2020. La Regione, con decreto 20278/2018, ha dato il via libera allo scorrimento della graduatoria, facendo così salire complessivamente a 35 i progetti di efficientamento energetico finanziati dal bando per oltre 20 milioni di contributi pubblici.

In particolare, i nuovi finanziamenti riguardano per 6,412 milioni immobili di Enti locali, ovvero 19 domande-progetto presentate da Serravezza, Livorno, San Casciano Val di Pesa, Monte San Savino, Montevarchi, Santa Croce sull'Arno, Cavriglia, Montelupo Fiorentino, Prato, Massa, Calcinaia, Radicofani, Cascina, Barga, Filattiera, Sinalunga. Altri 6,412 milioni sono destinati a progetti dell'Azienda ospedaliero universitaria Pisana e dell'Asl Toscana Sud Est.

Tra gli altri Enti locali e Aziende sanitarie o ospedaliere che hanno presentato progetti che rientrano tra i complessivi 35, finanziati per un totale di 20,824 mln, figurano Aou Senese, Asl Nord Ovest, Azienda ospedaliera universitaria Meyer, Stazzema, Barberino di Mugello, Cerreto Guidi, Montieri, Trequanda, Volterra, Prato, Barga.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in