Fondi Ue: Toscana, convegno all'Elba sul clima

Per il programma Interreg Italia-Francia Marittimo 2014-2020

Redazione ANSA FIRENZE

'Cambiamenti climatici in Italia fra politiche nazionali ed azioni locali. Quali impatti e indirizzi futuri per l'Isola d'Elba?': questo il titolo del convegno, aperto alal cittadinanza, in programma il 16 giugno all'isola d'Elba (Livorno), all'Hotel Airone a San Giovanni, nel comune di Portoferraio. L'incontro (la partecipazione è gratuita) è organizzato da Lions club Isola d'Elba nel quadro del progetto Adapt, cofinanziato dal Programma Interreg Italia-Francia Marittimo 2014-2020 con Anci Toscana come capofila, il cui obiettivo è rendere le città italiane e francesi dell'Alto Tirreno maggiormente capaci di adattarsi alle conseguenze dei cambiamenti climatici e alle alluvioni in particolare.

Il convegno, aperto dai saluti del sindaco di Portoferraio Mario Ferrari, vuole essere l'occasione per esaminare gli scenari ed impatti futuri dei cambiamenti climatici sull'Isola d'Elba e le politiche di adattamento in atto, grazie al contributo di Giulia Galluccio e Paola Mercogliano, ricercatrici del Centro Euro-Mediterraneo sui cambiamenti climatici (Cmcc).
Tra gli interventi poi quello di Marcella Tatavitto di Anci Toscana per presentare le azioni previste dal progetto Adapt.
Conclude i lavori Federico Campatelli, responsabile settore Servizi ai Comuni, con un focus sulle attività di Anci Toscana a supporto delle amministrazioni comunali nella mitigazione/adattamento ai cambiamenti climatici ed in tema di protezione civile.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in