Fondi Ue: Toscana, bando per tutela varietà vegetali

Con Psr Feasr 2014-2020, per costituire elenco risorse genetiche

Redazione ANSA FIRENZE

(ANSA) - FIRENZE, 24 MAR - Esplorare ed elencare le risorse genetiche vegetali di maggiore interesse per la Toscana dal punto di vista economico, scientifico o culturale, non iscritte nei Repertori regionali della legge regionale 64/04, che hanno bisogno di caratterizzazione, recupero e conservazione. E' l'obiettivo del bando della Regione Toscana in attuazione della legge regionale 'Tutela e valorizzazione razze e varietà locali di interesse agrario, zootecnico e forestale' e del Psr Feasr 2014-2020.

Le segnalazioni dovranno pervenire entro il 13 aprile (a regionetoscana@postacert.toscana.it): possono inviarle persone fisiche o giuridiche, private o pubbliche. Le risorse genetiche locali che arriveranno tra le prime 4 della graduatoria finale dell'avviso saranno oggetto di valorizzazione nell'ambito di 4 progetti triennali realizzati da Terre regionali Toscane, ente beneficiario della sottomisura 10.2 'Sostegno alla conservazione e all'uso sostenibile delle risorse genetiche in agricoltura' del Psr Feasr.

   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in

      TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: