Expo: mille chef per cena francese 19 marzo

Eventi a Firenze per celebrare legame con la Francia

(ANSA) - FIRENZE, 13 MAR - In linea con il tema di Expo 2015 arriva la cena francese mondiale, Gout France/Good France, un'iniziativa internazionale in programma la sera del 19 marzo: mille chef di tutto il mondo prepareranno mille menù per celebrare la gastronomia francese. L'Italia è al primo posto nel mondo per ristoranti partecipanti, con 95 strutture aderenti, di cui 9 in Toscana (6 a Firenze, 1 a Scandicci, San Casciano Val di Pesa e Montecatini). Ogni ristorante valorizzerà la cucina d'oltralpe preparando piatti tipici e devolvendo poi il 5% del prezzo del menù ad una Ong locale che opera nel rispetto dell'ambiente. La cena francese dà il via alla settimina della francofonia, celebrata dall'Institut Francais di Firenze con varie iniziative, tra cui la giornata del dettato francese il 20 marzo (partecipazione gratuita e vari premi in palio) e l'incontro del 24 marzo con lo scrittore marocchino Fouad Laroui, autore del saggio sull'islamismo 'De l'islamisme, une refutation personale du totalitarisme religieux'. Il 25 marzo è in programma il concerto del Mic Ensemble diretto dalla giovane Charlotte Politi, mentre il 26 e 27 marzo le giornate del cinema quebecchese in Italia chiudono la manifestazione. Anche il Comune di Scandicci aderisce alla Settimana Francese con un cartello di eventi per promuovere i legami tra Italia e Francia.
    Si va dalla proiezione di film francesi al Cinema Cabiria alla cena Gout de France, dal mercatino regionale con prodotti d'oltralpe alla mostra La Toscana francese con soldatini e documenti d'epoca. La settimana si chiude il 22 marzo con la parata franco-italiana 'Omaggio ai caduti', cui parteciperanno il sindaco di Sacndicci Sandro Fallani e la console francese Isabelle Mallez. (ANSA)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere