Fiorentina: Commisso, stadio? Ne parliamo domani

Il patron viola oggi ha incontrato il sindaco Nardella

(ANSA) - FIRENZE, 07 GEN - "Come ogni volta in cui incontro il sindaco, è un confronto positivo, abbiamo parlato ma domani darò più dettagli e informazioni". Così il presidente e proprietario della Fiorentina Rocco Commisso al termine del faccia a faccia con il primo cittadino di Firenze Dario Nardella oggi pomeriggio in Palazzo Vecchio: quasi due ore di chiacchierata ma al momento senza annunci.
    Il club viola ha rinviato tutto a domani quando alle 16.30, allo stadio Franchi, è stata indetta una conferenza stampa proprio sulla questione del nuovo impianto calcistico. "Se questo stadio si farà? Sono venti anni che lo aspettate, io sono qui da appena sei mesi...", ha tagliato corto il magnate italo-americano accompagnato dalla moglie Caterine, dal figlio Joseph e dal direttore generale viola Joe Barone. Sul piatto il restyling del Franchi e la costruzione di un nuovo impianto nell'area Mercafir individuata da tempo ma i cui costi sono stati, in un primo momento, stimati come eccessivi dallo stesso Commisso. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie