Pronipote Garibaldi a Villa di Petrazzi

Discendente diretta Annita riscopre luogo a Castelfiorentino

(ANSA) - CASTELFIORENTINO, 9 NOV - Annita Garibaldi Jallet, pronipote in discendenza diretta di Giuseppe Garibaldi, sarà ospite a Castelfiorentino (Firenze) di un convegno nella villa di Petrazzi dove l'8 agosto 1867 l'Eroe dei Due Mondi pernottò mentre organizzava dalla Toscana una spedizione di volontari contro lo Stato Pontificio. La dimora storica, spiega il Comune, ospita ancora molti cimeli e ha mantenuto intatta la camera dove Garibaldi trascorse la notte. L'iniziativa è in programma il 23 novembre, promossa da Comune, Associazione Nazionale Case della Memoria e Società Storica della Valdelsa. "A luglio e agosto 1867 - ricorda la pronipote - Garibaldi intensificò la raccolta fondi, in particolare in Toscana. Vi soggiornò a lungo anche con la famiglia, facendo capo a Vinci. Poi si recò a Siena. A ricordare quegli incontri, la tappa di Castelfiorentino rivive attraverso i ricordi riuniti nella Villa Giannini di Petrazzi, miracolo di conservazione di un passato che nelle ville-museo è particolarmente amabile e coinvolgente".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere