Governo: Rossi, Pd non accetti Conte bis

Presidente della Toscana chiede a M5S di dire 'mai più con Lega'

(ANSA) - FIRENZE, 24 AGO - "Spero, come sembra pensare anche Zingaretti, che il Pd non accetti che Conte vada alla guida del nuovo governo. Un giorno in cui ha fatto il presidente del Consiglio accusando Salvini non basta a compensare gli altri 500 nei quali è stato a suo servizio. Dove sarebbe con un Conte bis la svolta e la discontinuità?". Lo scrive il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi su facebook. "Inoltre sarebbe gradito che il M5s dicesse che non vuol tornare mai più con la Lega - aggiunge Rossi -, che è alternativo a questa destra estrema, o che almeno negasse di avere trattative in corso con loro".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere