Estate, 8 negozi su 10 aperti a Firenze

Chiusure saranno soprattutto in periferia

(ANSA) - FIRENZE, 29 LUG - Anche quest'anno saranno almeno otto su dieci i pubblici esercizi aperti nel mese di agosto a Firenze, con una differenza tra centro storico e periferie, dove le chiusure dovrebbero essere maggiori visto il calo di residenti e lavoratori e il minor impatto dei turisti. Lo rileva un'indagine della Confcommercio fiorentina. A restare aperti saranno di più i ristoranti: nove su dieci, contro sette bar su dieci. Il picco di chiusure dovrebbe essere confermato nella settimana di Ferragosto. "La tendenza dell'estate 2019 è simile a quella del 2018 - sottolinea il presidente provinciale di Confcommercio Aldo Cursano -, ma restare aperti anche ad agosto per tanti operatori sta diventando ormai più una necessità che una scelta". Per Cursano, "i pubblici esercizi in centro sono più motivati a proseguire il lavoro, nella speranza di intercettare i turisti. Nelle periferie, invece, ai bar e ristoranti legati alla presenza di fabbriche e uffici conviene chiudere. Resteranno garantiti i servizi essenziali".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere