Torna a settembre Firenze jazz festival

Dall'Arno alla Manifattura Tabacchi, 5 giorni spettacoli

(ANSA) - FIRENZE, 26 LUG - Una cinque giorni ininterrotta di musica con una programmazione che valorizza angoli, giardini, spazi urbani e club di Firenze all'insegna del jazz contemporaneo. E' il Firenze jazz festival che torna nel capoluogo toscano dall'11 al 15 settembre.
    La rassegna, con la direzione artistica di Enrico Romero, presenta una panoramica a 360 gradi del jazz italiano con ospiti affermati e le più interessanti proposte della 'next generation', puntando il suo sguardo anche all'estero grazie alla presenza di Mark Lettieri, chitarrista degli Snarky Puppy in scena con il suo trio, e del batterista inglese Moses Boyd, in concerto con il suo gruppo Exodus, attesi sul palco del main stage di piazza del Carmine. Tra le sedi del festival anche la zattera sull'Arno e la Manifattura Tabacchi.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere