Intesa Sanpaolo: 35 contratti filiera

Severini, in Toscana e Umbria

(ANSA) - FIRENZE, 25 GIU - "Per aiutare le Pmi ci siamo concentrati fortemente sul programma filiere: abbiamo perfezionato come direzione regionale Toscana-Umbria 35 contratti di filiera con 1200 Pmi fornitrici delle 35 capofila".
    Lo ha affermato Luca Severini, direttore della macroregione Toscana-Umbria di Intesa Sanpaolo, in occasione della tappa di Firenze del roadshow 'Imprese Vincenti' dedicato alle eccellenze imprenditoriali del territorio. "In questo modo - ha spiegato - siamo riusciti a concedere credito ad aziende che al di fuori della filiera avrebbero fatto fatica a ottenere, e peraltro a condizioni di pricing vantaggiose, sfruttando il rating dell'azienda capofiliera". Il manager di Intesa Sanpaolo ha ricordato che fra Toscana e Umbria ci sono "435mila imprese che occupano circa 2 milioni di addetti, e il tessuto produttivo è costituito essenzialmente da Pmi con una fortissima vocazione all'export", per cui "dovremo cercare di far crescere la dimensione delle aziende per far sì che possano essere più competitive".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere