Rapina con colpo pistola, bimba nascosta

A Firenze. La piccola illesa, malviventi fuggiti a mani vuote

(ANSA) - FIRENZE, 30 MAG - Tentata rapina intorno alle 20.00 di ieri, mercoledì 29 maggio, in un supermercato di via Rocca Tedalda, a Firenze. Ad agire sono stati due malviventi, uno dei quali, di fronte alla reazione dei dipendenti che si sono rifiutati di consegnare i soldi, ha esploso un colpo di pistola in aria prima di fuggire senza riuscire a portare via nulla. Nel negozio erano presenti anche una madre con la bambina di 9 anni.
    La donna, alla vista dei rapinatori, ha fatto nascondere la piccola sotto le casse. La bimba, illesa ma sotto choc per l'accaduto, è stata portata all'ospedale pediatrico Meyer per accertamenti.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere