Denunciato autore scritte sul Vasariano

Indagini dei vigili urbani risalgono a uomo con web e filmati

(ANSA) - FIRENZE, 22 MAG - Scoperto il presunto autore di sette scritte, in una sola notte, in lungarno Archibusieri a Firenze, cioè la strada sotto il Corridoio Vasariano che porta al Ponte Vecchio, grazie a indagini della polizia municipale che ha denunciato un 38enne campano per danneggiamento e imbrattamento. Il fatto risale alla notte tra Pasqua e Pasquetta (21 e il 22 aprile). L'indagine è durata diverse settimane e, grazie alle immagini delle telecamere e ricerche sui social network, i vigili sono risaliti al presunto responsabile.
    Le scritte, già rimosse, furono dichiarazioni d'amore.
    Vennero trovate dagli agenti la mattina del 23 aprile. Le ricerche hanno permesso di individuare l'identità delle persone a cui erano dedicate le scritte e, dunque, di risalire al nome di colui che potrebbe esser stato l'imbrattatore. Il 38enne denunciato risulta incensurato.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere