Livorno,vandali Pd e scritte antisemite

Sono due episodi distinti in luoghi diversi, accertamenti Digos

(ANSA) - LIVORNO, 18 MAG - Atto vandalico al circolo Pd 'Ardenza-la Rosa' di Livorno e scritte antisemite al mercato di via Buontalenti: questi due distinti episodi avvenuti in due luoghi diversi della città su cui indaga la Digos. Al circolo del Pd i militanti hanno trovato manifesti elettorali strappati e la serratura bloccata con silicone. Secondo il Pd locale "resta difficile non inserire questo episodio in un clima di odio e intimidazione violenta che alcune forze politiche cavalcano in maniera spregiudicata. Chiediamo al ministro Matteo Salvini un impegno a garantire un clima di tranquillità e sicurezza". Un mese fa sul muro del circolo furono trovate svastiche. Accertamenti della Digos anche al mercato di via Buontalenti, qui per una stella di David tracciata sull'asfalto e un'altra sulla serranda di un banco. L'episodio è stato condannato dalla Cgil di Livorno.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Imprese & Mercati

        Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere