Sequestra figlia 8 anni e si barrica

Blitz Cc nel Fiorentino, sfondata finestra per fare irruzione

(ANSA) - FIRENZE, 9 MAG - Si è barricato in casa sequestrando la figlia di 8 anni e rifiutando di consegnarla alla madre, come invece era stato stabilito di recente dal giudice. Per questo un 45enne di Scandicci (Firenze) è stato arrestato dai carabinieri la notte scorsa per sequestro di persona, e denunciato per sottrazione di minore. Dopo aver acconsentito a far uscire di casa la bambina, si è nuovamente chiuso in casa, costringendo i militari a fare irruzione dopo aver sfondato una finestra.
    Secondo quanto ricostruito, ieri mattina il 45enne, che avrebbe dovuto portare la bimba a scuola, l'ha tenuta a casa, informando l'istituto che era malata. La madre, ignara di tutto, è andata a prendere la figlia a scuola e non l'ha trovata. Immaginando cosa fosse accaduto, si è recata a casa dell'ex che si è rifiutato di aprire, così ha avvisato le forze dell'ordine. Dopo ore di negoziazione dei carabinieri, l'uomo ha acconsentito a far uscire la figlia. Poi si è chiuso nuovamente in casa, costringendo i carabinieri al blitz.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere