Imprese: dal Mugello percorsi condivisi

Iniziativa alla K-array a San Piero a Sieve

(ANSA) - FIRENZE, 19 APR - Innescare un processo di approfondimento, confronto, di percorsi condivisi legati al territorio e non solo. Questo l'obiettivo di Mugello's Circle, l'iniziativa nata da un'idea di alcune aziende del Mugello, la cui prima edizione si è tenuta nella K-array di San Piero a Sieve (Firenze), per far conoscere le stesse tra loro ma anche a professionisti e giornalisti. L'obiettivo è condividere visioni, missioni ed esperienze, arricchire la consapevolezza di conduttori del cambiamento e della crescita sostenibile, con l'ambizione di riuscire a comporre una cultura di virtuosa avanguardia. Il tutto coinvolgendo aziende e professionisti, del Mugello e delle aree circostanti, disposti a valutare l'opportunità di cambiamento e di conseguente crescita, in maniera collaborativa e proattiva, dove temi come "spazi commerciali e di accoglienza, con focalizzazioni architettura, design, tecnologia ed esperienza utente", sono una scusa per guardare a un futuro diverso, di crescita che non dimentichi il territorio.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
    TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere