Sventa truffa specchietto, ferito

Sessantenne trasportato al pronto soccorso, prognosi 10 giorni

(ANSA) - FIRENZE, 17 APR - Un 60enne è stato ferito con un coltello da un uomo, al quale aveva rifiutato di consegnare 50 euro come risarcimento per un presunto incidente stradale.
    L'episodio, quale indagano i carabinieri, è avvenuto in via di Rosano nel comune di Bagno a Ripoli (Firenze).
    Secondo quanto ricostruito, l'aggressore avrebbe tentato di raggirarlo con la cosiddetta truffa dello specchietto, sostenendo che mentre era alla guida della sua auto il 60enne aveva colpito la sua vettura. Al rifiuto dell'uomo di pagare i 50 euro, si è avvicinato al finestrino della vettura e lo ha ferito al braccio e alla coscia con un coltello, poi è fuggito.
    La vittima, un agricoltore della zona, è stato medicato in pronto soccorso per le ferite riportate e dimesso con una prognosi di 10 giorni.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere