Firenze si mobilita per Notre-Dame

Nardella, coinvolgeremo artigiani, restauratori e architetti

(ANSA) - FIRENZE, 16 APR - Anche Firenze si mobilita per la cattedrale di Notre Dame. "Come città di Firenze abbiamo deciso nelle prossime settimane - ha detto il sindaco Dario Nardella - di organizzare un piano di coinvolgimento volontario di artigiani, restauratori e architetti fiorentini per dare da subito il nostro apporto volontario alla popolazione francese e a Parigi per una ricostruzione che sia veloce e sia il simbolo di come la cultura occidentale è forte e coesa". "Siamo tutti vicini alla Francia e alla Chiesa cattolica - ha spiegato Eike Schmidt, direttore delle Gallerie degli Uffizi -, è un momento di solidarietà, chiaramente poteva andare molto peggio, ma comunque quello che è successo è terribile e dobbiamo tutti quanti impegnarci per dare un mano, senz'altro lo farò anche io". Anche l'Opera di Santa Maria del Fiore ha espresso "la propria vicinanza e solidarietà alla Cattedrale per il terribile incendio che ha devastato l'edificio simbolo della Cristianità in Francia e nel mondo, patrimonio dell'Umanità".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere