Fiorentina,scelta Pioli ingiustificabile

La società replica alle critiche dell'ex allenatore

(ANSA) - FIRENZE, 10 APR - "Riteniamo Stefano Pioli una persona perbene che si è sempre comportata, fino a ieri, correttamente nei confronti della società. Per questo consideriamo il suo atteggiamento incomprensibile ed ingiustificabile, mettendo la società in una situazione inaspettata e complicata da gestire".
    Così, in una nota la Fiorentina risponde alle critiche che ieri Stefano Pioli ha esposto annunciando le sue dimissioni. Il comunicato della Fiorentina, "e riportato da tutta la stampa, era doveroso per chiarire la posizione della società - prosegue la nota riferendosi a quanto dichiarato domenica dopo la gara contro il Frosinone -, e per richiamare tutti al massimo impegno, senza offendere o delegittimare nessuno. Pertanto i motivi delle dimissioni di Pioli (a pochissimi giorni dalla scadenza del suo contratto) non c'entrano nulla", e "il primo a saperlo è proprio Pioli - conclude la società", invitando a guardare avanti "e concentrarsi esclusivamente sui risultati sportivi che dobbiamo e possiamo sicuramente ottenere".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere