Picchia moglie davanti a figli,arrestato

28enne tedesco bloccato dal padre che ha difeso la nuora

(ANSA) - CAMPO NELL'ELBA (LIVORNO), 07 APR - Un ventottenne tedesco, residente all'Isola d'Elba, è stato arrestato dai carabinieri di Campo nell'Elba con l'accusa di maltrattamenti e lesioni nei confronti della moglie. Secondo la ricostruzione dei militari, l'uomo avrebbe aggredito la donna davanti ai figli minori e ai propri genitori, causandole leggere lesioni.
    Bloccato prima dal padre, intervenuto in difesa della nuora, il 28enne, in preda a uno stato di alterazione psicofisica, è stato quindi arrestato dai carabinieri che lo hanno poi portato al carcere di Livorno e messo a disposizione della magistratura.
    Dopo la convalida del provvedimento, il giudice ha disposto per il giovane gli arresti domiciliari presso un'altra abitazione, allontanandolo dalla casa coniugale.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere