Fondi Ue: Cretu, Toscana sa spenderli meglio media Italia

Commissaria con governatore Rossi oggi a Lucca

La Toscana sa spendere bene i fondi europei, "meglio della media italiana". Così la commissaria europea Corina Cretu, la responsabile delle politiche regionali in Europa. Il riconoscimento, spiega una nota, è arrivato nel corso di una conferenza stampa all'hotel San Marco di Lucca, dove si sono tirate le somme di un pomeriggio in cui, assieme al presidente della Toscana Enrico Rossi, Cretu ha avuto testimonianza di come in città e in provincia vengono utilizzati i fondi europei. La visita rientra nella quinta tappa del tour di Rossi 'Europa in Toscana', la prima con un commissario europeo.

"Spesso l'Unione Europea è percepita come distante - dice ancora Cretu -. Questi progetti dimostrano invece il contrario, la varietà e la rilevanza delle politiche di coesione. L'Europa continuerà a sostenere l'occupazione e lo sviluppo economico della Toscana, anche in futuro". "C'è un'Europa che è vicina ai cittadini e vicina al lavoro - spiega il presidente Rossi -, che consente di trasformare le città e renderle più vivibili, oltre a recuperare spazi. Ma non è solo per le risorse messe a disposizione che conviene stare in Europa, ma anche per gli indirizzi e le idee, per i programmi e il modo di ragionare".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere