In 2.000 per Capodanno cinese a Prato

Si entra nell'anno del Maiale. Grande festa dal 14 al 17/2

(ANSA) - PRATO, 4 FEB - Oltre duemila persone hanno salutato oggi a Prato il Capodanno cinese assistendo alla cerimonia del suono della campana, rito buddista che segna l'inizio del nuovo anno, dedicato al segno del Maiale. In realtà, l'anno inizia anche in Cina il primo gennaio ma i festeggiamenti di oggi, si spiega, sono la più importante festa cinese, il capodanno lunare, la 'Festa di primavera'. Così alle 17, in corrispondenza della mezzanotte di Pechino, nel tempio buddista di Prato Pu Hua si è suonata la campana. Alla cerimonia hanno preso parte oltre ai monaci, moltissimi fedeli, il console cinese a Firenze Wang Fuguo e il sindaco di Prato Matteo Biffoni.
    Il tempio ha organizzato poi una grande festa che si terrà dal 14 al 17 febbraio.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere