Pitti Uomo, mostra su 50 anni Moon Boot

Nella ex Stazione Leopolda "si ricorda lo "sbarco sulla Luna"

(ANSA) - FIRENZE, 9 GEN - Moon Boot l'iconico marchio di doposci ideato da un'intuizione di Giancarlo Zanatta, fondatore del brand nel 1969, compie 50 anni, celebrando un viaggio straordinario nella moda, nel design e nel costume, che parte dal guizzo creativo avuto di Zanatta, ispirato appunto allo sbarco dell'uomo sulla Luna proprio di quel periodo e al fascino dell'impresa, fino a toccare il futuro del marchio che si avvia a firmare nuove licenze.
    Per celebrare mezzo secolo di vita Moon Boot, ospite di Pitti Uomo a Firenze, l'azienda si è concessa una mostra celebrativa nella ex Stazione Leopolda, dove un percorso storico attraverso l'esposizione di 50 diversi modelli d'archivio, quanti sono gli anni festeggiati dal marchio, prelude alla scrittura del futuro del brand, un futuro che già oggi prende corpo con una prima licenza siglata con Swarovski per la realizzazione di una collezione luxury di Moon Boot, a tiratura limitata di soli 500 pezzi, cosparsi dai preziosi cristalli.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Imprese & Mercati

Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere