Picchia la moglie in strada, arrestato

L'uomo aveva già divieto di avvicinarsi a coniuge e figlie

(ANSA) - FUCECCHIO (FIRENZE), 6 DIC - Un 43enne senegalese è stato arrestato ieri sera a Fucecchio (Firenze) dopo aver aggredito in strada la moglie, sua connazionale, buttandola a terra e colpendola ripetutamente alla presenza dei vicini di casa. Sono stati la polizia municipale, che era di passaggio, e successivamente i carabinieri a bloccare l'uomo arrestandolo per maltrattamenti in famiglia, reato di cui aveva già dei precedenti. L'uomo, infatti, nel 2017 era stato denunciato dalla moglie segnalando ai carabinieri aggressioni verbali e fisiche da parte dell'uomo, talvolta in presenza delle due figlie minorenni. Lo scorso maggio il tribunale di Firenze aveva emesso nei confronti dell'uomo un'ordinanza di divieto di avvicinamento alla moglie e alle figlie.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere