Aggredito dai suoi cani, gravissimo

Esemplari di razza Amstaff lo assalgono nella casa di un podere

(ANSA) - GROSSETO, 7 OTT - Un 28enne che abita in un podere isolato a Istia d'Ombrone, in provincia di Grosseto, è stato aggredito stasera dai propri cani ed è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco per salvarlo. Il giovane, da quello che si è appreso, era da solo nella sua casa con gli animali, due cani di razza Amstaff (American Staffordshire Terrier), quando è stato assalito. Ha provato a difendersi ma ha subito ferite profonde ed avrebbe perso molto sangue. Sul posto è intervenuto anche personale del 118. Trasferito al pronto soccorso dell'ospedale Misericordia di Grosseto dove si trova in gravi condizioni. Non è in pericolo di vita, ma la prognosi è riservata. Lui stesso è riuscito a chiedere soccorso mentre si difendeva e parava gli attacchi. Una squadra è partita da Grosseto per raggiungere Istia d'Ombrone, località che dista circa sei chilometri dal comando dei vigili del fuoco, situato nel capoluogo. Quando sono arrivati al podere, i pompieri hanno bloccato le due bestie mettendole in sicurezza e soccorso insieme a personale del 118 il ferito, subito portato in ospedale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere