Nesta, detto a ragazzi di sognare la A

"Io ci credo" ha detto il nuovo allenatore del Perugia

(ANSA) - PERUGIA, 15 MAG - "Io credo nei sogni, e ho detto ai ragazzi di sognare la serie A": si è presentato così Alessandro Nesta, nuovo allenatore del Perugia Calcio subentrato all'esonerato Roberto Breda a 90' dalla fine del campionato di B. Con la squadra che si è già assicurata un posto certo nei playoff promozione.
    Secondo Nesta per affrontare con la giusta mentalità la coda del campionato "servirà vincere a Empoli". "Per ricreare - ha aggiunto - grande entusiasmo e affrontare i playoff con un'altra testa".
    Alla presentazione del tecnico c'era anche il presidente biancorosso Massimiliano Santopadre. "Non ho deciso di cambiare - ha spiegato - per quello che non vedevo più in Breda, che ringrazio per quanto fatto, ma nel gruppo. Alessandro spero dia una ventata di entusiasmo per raggiungere il nostro sogno".
    Sul fronte tecnico, Nesta ha detto poi di "non voler stravolgere niente". "Ma bisogna essere pronti - ha spiegato - a un paio di moduli, perché se hai un problema devi essere pronto a cambiare". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA