Minacce amministratori, 19 casi Toscana

Dati 2017 in rapporto Avviso pubblico diffuso da Anci regionale

(ANSA) - FIRENZE, 20 APR - Sono stati 19 in Toscana i casi di intimidazione agli amministratori pubblici nel 2017: un dato lontano dal vertice di questa "triste classifica" osserva Anci Toscana (in testa c'è la Campania con 86 casi) ma comunque in lieve crescita rispetto al 2016, quando i casi erano stati 16. I dati diffusi da Anci sono contenuti nel settimo rapporto 'Amministratori sotto tiro' presentato dall'associazione Avviso Pubblico a Roma: si tratta di uno studio in cui vengono elencate le minacce e le intimidazioni mafiose e criminali nei confronti degli amministratori locali e di persone che operano all'interno della Pubblica amministrazione.
    Per quanto riguarda la Toscana, i 19 casi registrati nel 2017 sono suddivisi tra la provincia di Pisa (7) e quelle di Lucca (6), Firenze (5) e Arezzo (1).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere