Uffizi: nuove sale per Caravaggio

Cambiano 'casa' Medusa, Bacco e Sacrificio Isacco

(ANSA) - FIRENZE, 17 FEB - Cremisi intenso per le pareti delle nuove sale agli Uffizi per la Medusa di Caravaggio e le altre opere del Merisi, come il Bacco e il Sacrificio di Isacco.
    I nuovi spazi verranno inaugurati lunedì mattina: si tratta di otto sale, che accoglieranno, oltre ai capolavori dell'artista originario di Milano, tele di altri grandi del '600, sia italiani che stranieri, quali Cecco Bravo, Artemisia Gentileschi, Otto Marseus, Gherardo delle Notti, Velazquez, e ancora Rembrandt, Van Dyck e Rubens.
    Il particolare colore degli allestimenti è stato "ottenuto con colori artigianali, partendo dal cinabro e poi aggiungendo sfumature usando come modello le tonalità di tessuti originali del 1600", ha spiegato il direttore degli Uffizi Eike Schmidt.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere