In treno con 700 grammi eroina,arrestato

Fermato da polizia in controllo a stazione Campo Marte Firenze

(ANSA) - FIRENZE, 28 DIC - Un nigeriano di 46 anni, regolare sul territorio italiano, è stato arrestato dalla polizia per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. E' stato trovato in possesso di 700 grammi di eroina, nascosta in un porta salviette. L'uomo, che viaggiava su un treno regionale, durante un controllo di routine della polizia ferroviaria alla stazione fiorentina di Campo di Marte, è stato visto scendere velocemente, tanto da destare sospetti. Fermato e perquisito, è stato trovato con addosso lo stupefacente diviso in 60 involucri.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Antonio Belsole - PEF Italia

Pef Italia, a gennaio due giornate per ripensare il futuro energetico

Attese 250 persone a Madonna di Campiglio, tra gli ospiti anche Don Mazzi e i vertici delle imprese green. L'azienda fiorentina lancia il progetto “Pef Power” per fornire energia pultia su tutto il territorio nazionale.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere