Vino: Antinori, targa segnala 'buchetta'

Censimento Firenze finestrini vendita, ora campagna li indica

(ANSA) - FIRENZE, 11 DIC - Dopo un censimento delle 'buchette del vino' di Firenze, ossia le finestrine dei palazzi da cui in antichità veniva venduto ai passanti, il 13 dicembre a Palazzo Antinori, lato via del Trebbio, sarà inaugurata la prima targa segnaletica in corrispondenza proprio della buchetta dell'edificio. Le 'buchette del vino' sono aperture attraverso cui sono stati venduti, nel corso di oltre tre secoli, milioni di fiaschi di vino, permettendo la vendita diretta dal produttore al consumatore in alternativa a vinai e osterie, secondo una modalità commerciale del tutto originale.A Firenze è stato fatto un censimento da Matteo Faglia, presidente dell'Associazione 'Buchette del Vino', che spiega: "Il censimento ha catalogato oltre 167 referenze in città.
    L'attenzione si è poi allargata al resto della Toscana, dove si segnalano ad oggi più di 70 finestrini del vino in 28 diverse località".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere