Mps: Alexandria,tutti assolti in appello

Primo grado Mussari,Vigni e Baldassari condannati 3 anni e mezzo

(ANSA) - FIRENZE, 7 DIC - Tutti assolti in appello a Firenze gli ex vertici di Mps, Giuseppe Mussari, Antonio Vigni e Gianluca Baldassarri, per l'inchiesta sulla ristrutturazione del derivato Alexandria. In primo grado i tre imputati erano stati condannati a 3 anni e mezzo di reclusione oltre a 5 anni di interdizione per l'accusa di ostacolo alla vigilanza.

 "Certo che è felice, gli ho già telefonato". Così l'avvocato Fabio Pisillo, uno dei due legali dell'ex presidente di Mps Giuseppe Mussari che ha comunicato al suo assistito la sentenza di assoluzione subito dopo la lettura dal parte del presidente della terza sezione penale della Corte d'appello di Firenze.

"Le sentenze non si commentano ma si rispettano, sia quelle d'assoluzione sia quelle di condanna", le parole del pm di Siena Antonino Nastasi mentre usciva dall'aula insieme al suo collega Aldo Natalini.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere