Restaurata sala sauna Cosimo I Medici

E' in Palazzo Vecchio, vicino al Salone dei Duecento

(ANSA) - FIRENZE, 1 DIC - Un ambiente cinquecentesco che oggi potrebbe essere considerato l'equivalente di un bagno con sauna: nel '500 a Firenze i Medici per rilassarsi andavano in una spa che si erano fatta costruire in casa. Dallo scrigno di tesori di Palazzo Vecchio rispunta dopo secoli (grazie al restauro finanziato da Geberit Pozzi - Ginori) il 'Comodo di Cosimo'.
    Collocato accanto al Salone dei Duecento, al primo piano dell'antico edificio, fu fatto costruire da Cosimo I, sotto la scala piana che collegava il suo quartiere 'residenziale' con quello della duchessa Eleonora. Decorato da Marco da Faenza, artista vicino al Vasari, con grottesche, stucchi e scene prese dalla storia di Eros e Psiche di Apuleio (affreschi che gli studiosi vogliono far risalire al matrimonio di Francesco I de Medici, figlio di Cosimo, e Giovanna d'Austria avvenuto nel dicembre del 1565), il Comodo ha tutte le caratteristiche della 'stanza-stufa' rinascimentale.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere