Dà fuoco a cuscino in locale Firenze, arrestato musicista

Quattro persone lievemente intossicate, tra loro poliziotto

(ANSA) - FIRENZE, 18 NOV - Un musicista italiano di 59 anni è stato arrestato con l'accusa di aver provocato un incendio in un ristorante nel centro di Firenze, in via Ginori, stamani intorno alle 8.30. Quattro le persone rimaste lievemente intossicate, tra le quali uno dei poliziotti intervenuti. Da quanto ricostruito il 59enne avrebbe dato fuoco a un cuscino nel magazzino del locale: sarebbe stato poi trovato dalla polizia in uno dei bagni del ristorante. Il musicista aveva tenuto esibizioni nel ristorante, una collaborazione poi conclusasi secondo quanto emerso. Tra le persone soccorse dal 118, per aver inalato fumo, ci sono due ventenni, un 37enne e un 26enne, tutti poi portati, si spiega dal 118, in codice 1 all'ospedale di Santa Maria Nuova.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA