Sedicenne ricatta minorenne per foto hot

Nel Pisano, giovane studentessa si rivolge a polizia

(ANSA) - PISA, 10 NOV - Aveva inviato foto hot al fidanzato ma dopo alcuni giorni è piombata in un incubo perché un sedicenne ha cominciato a ricattarla chiedendo rapporti sessuali con la minaccia che avrebbe diffuso le sue foto osé sul web.
    Vittima della vicenda è una studentessa minorenne della provincia pisana, mentre il ricattatore è un minorenne della zona che è stato denunciato per tentata violenza sessuale e tentata estorsione. La giovane infatti si è rivolta alla polizia denunciando il ricatto subito e gli agenti del commissariato di Pontedera sono riusciti a ricostruire in fretta l'accaduto. I poliziotti hanno scoperto che il telefono dal quale arrivavano le minacce era intestato a una persona adulta ma in uso al figlio sedicenne che è stato quindi denunciato.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere