Occupa spazio invalidi con cavoli, multa

Firenze, scoperta della polizia municipale

(ANSA) - FIRENZE, 9 NOV - Occupava completamente uno spazio invalidi per essiccare un centinaio di cavolfiori: per questo un uomo di 40 anni, di nazionalità cinese ma residente a Firenze da molti anni, è stato multato per 169 euro dalla polizia municipale. La scoperta è stata fatta da una pattuglia del reparto antidegrado della polizia municipale, impegnata in un controllo nella zona di Peretola a Firenze. Gli agenti, suonando i campanelli delle abitazioni della zona, sono risaliti al proprietario della verdura. L'uomo ha spiegato che per essiccare le piante l'unico modo è metterle al sole e, non avendo un'alternativa, aveva deciso di utilizzare lo stallo riservato agli invalidi. Il quarantenne ha aggiunto che tutti i cavolfiori sarebbero utilizzati per un consumo familiare. Ma le spiegazioni non gli hanno evitato la multa per occupazione abusiva della sede stradale con l'obbligo della rimozione avvenuta subito dopo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Antonio Belsole - PEF Italia

Pef Italia, a gennaio due giornate per ripensare il futuro energetico

Attese 250 persone a Madonna di Campiglio, tra gli ospiti anche Don Mazzi e i vertici delle imprese green. L'azienda fiorentina lancia il progetto “Pef Power” per fornire energia pultia su tutto il territorio nazionale.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere