Brucia scarti di potatura, muore anziano

In campagne Pontedera. Forse malore lo ha fatto cadere nel fuoco

(ANSA) - PISA, 17 OTT - Un uomo di 87 anni è morto nel pomeriggio in seguito alle gravissime ustioni subìte in un incendio. L'anziano stava bruciando alcuni scarti di potatura, in località Val di Cava, nelle campagne di Pontedera (Pisa), quando improvvisamente le fiamme lo hanno raggiunto a una gamba e l'uomo è caduto nel fuoco.
    A dare l'allarme sono stati i parenti della vittima, ma quando i vigili del fuoco e i sanitari del 118 sono giunti sul posto l'ottantasettenne era già morto in seguito alle gravissime ustioni. Non è escluso che l'anziano possa anche essere stato colpito da un malore che lo ha fatto barcollare e avvicinare troppo al rogo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere