Ruba scooter Poste per scippi, arrestato

In due casi anziane trascinate a terra e ferite

(ANSA) - FIRENZE, 06 OTT - Rubava gli scooter ai portalettere di Poste Italiane, e poi li usava per commettere scippi. Questa l'accusa per la quale un uomo di 45 anni residente a Bagno a Ripoli (Firenze), già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato dai carabinieri, in esecuzione di una misura di custodia cautelare in carcere disposta dal gip. Il 45enne è accusato di aver rubato due mezzi delle Poste tra aprile e giugno scorsi, che poi avrebbe usato per derubare due donne a Firenze, facendole cadere a terra per portare loro via la borsa.
    A seguito delle cadute entrambe le vittime riportarono lesioni.
    Ad incastrare il 45enne le immagini girate da alcune telecamere di sicurezza.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Alessandro Caneschi - BC Servizi

Orafi e BC Servizi, storia di un lungo sodalizio

L'azienda di Arezzo, leader nella realizzazione di prodotti di design, è da sempre al fianco della categoria: «Gestiamo ogni fase della progettazione», spiega Alessandro Caneschi


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere