Malo: sindacato, imprenditori avanti

Cgil e Cisl, noi lo abbiamo appreso dalla stampa

(ANSA) - FIRENZE, 6 OTT - "Se ci sono imprenditori interessati all'acquisto, si facciano avanti con fatti concreti". E' quanto affermano in una nota Filctem Cgil e Femca Cisl in merito alla vertenza dell'azienda del cashmere, Malo, di Campi Bisenzio "Il recente accordo di cassa integrazione non ha placato la preoccupazione dei lavoratori e dei sindacati per il futuro dell'azienda di cashmere. È ancora molto alta la paura, visto che l'azienda ha sì sottoscritto impegni importanti nell'accordo sindacale e nella richiesta di concordato presentata in tribunale, ma ad oggi sono soltanto sulla carta e devono iniziare a concretizzarsi. I tempi sono stretti e siamo già in ritardo", sottolineano i sindacati. Nella nota, i sindacati, precisano di aver "appreso dalla stampa dell'interesse crescente di una cordata di imprenditori guidata da Luciano Donatelli, presidente della società di consulenza Ld Consulting'.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere