May a Firenze per discorso su Brexit

Il 22/9, scelto capoluogo perché simbolo di legami commerciali

Il primo ministro britannico Theresa May si recherà in Italia per tenere un discorso a Firenze il prossimo 22 settembre. Lo rende noto l'ambasciata britannica a Roma, specificando che il suo discorso sarà un'opportunità per fornire un aggiornamento sullo stato dei negoziati per la Brexit. May - si aggiunge - sottolineerà inoltre il desiderio del governo britannico di stringere una partnership profonda e speciale con l'Ue dopo l'uscita del Regno Unito.
    Sulla scelta del capoluogo toscano, Downing Street sottolinea che c'é il richiamo alle radici di Firenze come "storica potenza commerciale" europea, insistendo sulla volontà della premier britannica di conservare "stretti legami" con l'Europa, economici e non solo, anche dopo il divorzio da Bruxelles. "Il Regno Unito - si legge nella dichiarazione seguita all'annuncio - ha avuto profondi legami culturali ed economici attraverso i secoli con Firenze, città conosciuta come storica potenza commerciale. E mentre lasciamo l'Ue, intendiamo ribadire di voler mantenere questi stretti legami".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere