Accoltellato in fila mensa poveri Prato

Lite fra nordafricani degenera, intervengono i carabinieri

(ANSA) - PRATO, 12 SET - Lite e accoltellamento in pieno giorno mentre fanno la fila alla 'mensa dei poveri' di Prato.
    Attorno alle 12 un algerino di 52 anni è stato ferito da un egiziano di 46 al culmine di una diverbio avvenuto mentre aspettavano in coda di entrare nei locali della mensa 'La Pira', in via del Carmine. L'algerino ha riportato un taglio profondo alla mano destra. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia municipale ed i carabinieri, che hanno perfino chiuso la strada per un certo periodo. L'aggressore è stato bloccato e il ferito è stato soccorso dal personale del 118. Le ferite sono state provocate da una lama e il coltello è stato estratto da uno dei due contendenti per risolvere rapidamente la questione: si ignorano al momento le cause della lite.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Antonio Belsole - PEF Italia

Pef Italia, a gennaio due giornate per ripensare il futuro energetico

Attese 250 persone a Madonna di Campiglio, tra gli ospiti anche Don Mazzi e i vertici delle imprese green. L'azienda fiorentina lancia il progetto “Pef Power” per fornire energia pultia su tutto il territorio nazionale.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere