Siena celebra Ambrogio Lorenzetti

All'inaugurazione annunciata la presenza del Capo dello Stato

(ANSA) - SIENA, 6 SET - Cinquanta opere tra prestiti dai musei più importanti d'Italia e del mondo e affreschi restaurati: Siena celebra con una mostra uno dei più grandi artisti del '300, Ambrogio Lorenzetti. L'esposizione sarà ospitata nel complesso museale Santa Maria della Scala dal 22 ottobre al 21 gennaio. Alla cerimonia d'inaugurazione, il 20 ottobre, annunciata dagli organizzatori anche la probabile presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.
    La mostra, arricchita da prestiti provenienti da Louvre, National Gallery, Uffizi, Musei Vaticani, Städel Museum di Francoforte e dalla Yale University Art Gallery, ambisce a reintegrare pressoché interamente la vicenda artistica di Ambrogio Lorenzetti, facendo nuovamente convergere a Siena, che conserva all'incirca il settanta per cento delle opere oggi conosciute del pittore, dei dipinti che in larghissima parte furono prodotti proprio per cittadini senesi e per chiese della città.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Antonio Belsole - PEF Italia

Pef Italia, a gennaio due giornate per ripensare il futuro energetico

Attese 250 persone a Madonna di Campiglio, tra gli ospiti anche Don Mazzi e i vertici delle imprese green. L'azienda fiorentina lancia il progetto “Pef Power” per fornire energia pultia su tutto il territorio nazionale.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere