Corruzione: arrestato funzionario Estar

Con 2 architetti, al centro indagini appalti pubblici

(ANSA) - FIRENZE, 15 MAG - Un funzionario dell'Estar, ente di supporto tecnico amministrativo regionale per le Aziende sanitarie toscane, è finito stamani agli arresti domiciliari con l'accusa di corruzione. La stessa misura è stata disposta dal gip di Firenze Angelo Pezzuti nei confronti di due architetti, nell'ambito di un'indagine condotta dalla Guardia di Finanza di Firenze su appalti pubblici all'epoca dei fatti gestiti dall'Estav - Ente per i servizi tecnico amministrativi di area vasta -, per cui lavorava sempre il funzionario arrestato.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA